Reading challenge su Instagram

Appartengo a quella categoria di persone per cui l’anno nuovo non comincia a gennaio ma a settembre. E siccome settembre – ahinoi – incombe, l’altro giorno stavo stilando i miei buoni propositi di lettura. E visto che una cosa tira l’altra, mi sono detta: e se trasformassi questi buoni propositi in una reading challenge per leggere in compagnia? Ecco.

Buoni propositi di lettura

Tra i miei buoni propositi di lettura per l’anno nuovo, ce ne sono alcuni che hanno già dato ottimi frutti: la scoperta dei russi e del 900 italiano, per esempio. Due buoni propositi che hanno anche due hashtag su Instagram: #allascopertadeirussi e #sabato900italiano.

E ovviamente, continuare a leggere classici come se non ci fosse un domani, insieme agli impavidi del gruppo Classicone non ti temo.

Ma com’è che si dice? La strada per l’inferno è lastricata di buone intenzioni (o di buoni propositi), e la strada per l’inferno è lunga, quindi i buoni propositi sono tanti.

  • Leggere autori che non ho mai letto
  • Dare una seconda chance ad autori che non mi hanno convinta
  • Provare libri che non sono esattamente nelle mie corde
  • Affrontare libri che mi mettono soggezione
  • Leggere libri che sono stati amati da tutti e che io ho sempre ignorato

Reading challenge

Come dicevo, ho pensato di trasformare i miei buoni propositi in una reading challenge che comincia a settembre 2019 e finisce ad agosto 2020.

Ok, ma come funziona? Provo a spiegarlo – sperando di non incartarmi.

Ogni mese c’è un tema, per esempio: Mi tremano le ginocchia, ovvero: un libro che non ho mai avuto il coraggio di leggere perché mi mette soggezione.

Io suggerisco un titolo – nel caso specifico, potrebbe essere l’Ulisse di Joyce. Ma ognuno è liberissimo di scegliere il suo – magari quel libro che a me mette soggezione, si è rivelato un romanzo da ombrellone per qualcun altro.

Chi decide di partecipare può usare l’hashtag #lettureclettiche su Instagram. Hashtag che seguirò con grandissimo piacere perché sono sempre alla ricerca di nuovi consigli di lettura e perché mi piace parlare di libri con altri lettori.

#lettureclettiche

Ma quali sono i 12 temi della reading challenge?

  • Settembre 2019 – Penna e calamaio
  • Ottobre 2019 – Meglio il libro o il film?
  • Novembre 2019 – Seconda occasione
  • Dicembre 2019 – Love is in the air
  • Gennaio 2020 – Centenario
  • Febbraio 2020 – La storia siamo noi
  • Marzo 2020 – Please to meet you
  • Aprile 2020 – We are family
  • Maggio 2020 – Tranne te
  • Giugno 2020 – Out of my comfort zone
  • Luglio 2020 – Mi tremano le ginocchia
  • Agosto 2020 – A caval donato

Mi rendo conto che i titoli dei temi sono un po’ criptici in alcuni casi. Ma ogni mese, su Instagram, darò maggiori dettagli.

Dietro il tema di settembre, Penna e calamaio, per esempio, si cela un tema molto semplice, e cioè: romanzo epistolare. E io ho già scelto il mio: sarà Dracula di Bram Stoker. Quale sarà il vostro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *